Instagram starebbe lavorando a una nuova visualizzazione delle sue “storie”, in verticale, proprio come accade su TikTok. La notizia è stata data dal sito di tecnologia TechCrunch.

Secondo questa ipotesi, Instagram potrebbe introdurre una bacheca a scorrimento verticale per le sue storie. Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla novità in questione.

 

Instagram ha in mente una novità che non piace molto agli esperti

TikTok, il social più chiacchierato del momento, fa tendenza e spinge i concorrenti a copiarne alcune soluzioni. L’applicazione Instagram sta pensando di introdurre una bacheca a scorrimento verticale per le sue storie, cioè i contenuti a scomparsa che adesso si consultano invece in orizzontale, a partire dai profili degli utenti seguiti, copiando la modalità d’uso di TikTok, la piattaforma cinese che ha il maggiore seguito tra gli adolescenti.

Sembrerebbe una modifica da poco, ma promette invece di rivoluzionare la piattaforma controllata da Facebook per come la conosciamo oggi, avvicinando le storie alla stessa logica dei Reels, i brevi video di massimo 15 secondi lanciati lo scorso agosto già sulla falsa riga di TikTok. A individuare il codice di questa “ristrutturazione” dell’app è stato lo sviluppatore Alessandro Paluzzi, che ha condiviso su Twitter uno screenshot in cui appunto viene individuata questa funzionalità. Mancano le fasi di test, magari limitate ad alcuni gruppi di utenti, ma è appunto il segnale che stiamo entrando in un periodo, neanche troppo lungo, in cui le piattaforme che siamo abituati a frequentare cambieranno fattezze.

Instagram, società guidata da Adam Mosseri, ha confermato lo sviluppo del progetto: più che una nuova funzionalità, sarà un modo per rivedere la grammatica dell’app e per allinearsi del tutto all’esperienza d’uso dello swipe verticale, cioè lo scorrimento dal basso verso l’alto e viceversa, che è più adatta alla fruizione da dispositivi mobili e fa la fortuna di TikTok con i suoi oltre 800 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. Non ci resta che attendere per scoprire maggiori dettagli.