blank

Di recente, alcuni attori delle serie Sex Education, The Witcher ed Emily in Paris hanno rivelato qualche preziosa informazione sulle nuove stagioni in arrivo. In un’intervista con E! News, Ashley Park (Mindy in Emily in Paris) ha confermato che il cast si è riunito per girare le puntate della seconda stagione, ma la trama sembra non essere stata ancora scritta.

Non so nulla della trama. Non l’hanno nemmeno scritta. È questo che sorprende. Per la prima stagione, hanno scritto solo, credo, due o tre sceneggiature quando siamo stati scelti… Al momento niente è stato scritto ancora, per quanto ne so. Sono sicuro che Darren ha delle idee.

Emily in Paris, Sex Education, The Witcher: parlano gli attori

Per quanto riguarda Sex Education, sappiamo che faranno il loro ritorno sul set molti volti noti della serie TV: è stato confermato il ritorno di Asa Butterfield (Otis), Gillian Anderson (Jean), Ncuti Gatwa (Eric), Emma Mackey, (Maeve), Aimee Lou Wood (Aimee), Connor Swindells (Adam), Kedar Williams-Stirling (Jackson), Patricia Allison (Ola), Tanya Reynolds (Lily) e Alistair Petrie (padre di Adam ed ex preside). A proposito della terza stagione, Asa Butterfield ha riferito che “C’è stato un salto temporale rispetto al cliffhanger della seconda stagione“. “Otis è tornato a scuola ma ha diverse cose alle spalle. È cresciuto un po’ ed è diventato un po’ più sfacciato. È stato divertente interpretare il suo nuovo carisma. Ma è ancora tragicamente imbarazzante“.

Infine, per quanto riguarda The Witcher, secondo il sito di The Witcher Redanian Intelligence, nei nuovi episodi della serie farà la sua prima apparizione Re Henselt, il monarca di Kaedwen che appare sia nei romanzi che nel secondo capitolo della serie di videogiochi, The Witcher 2: Assassins of Kings. Sarà l’attore Edward Rowe ad interpretare Re Henselt.