Android Auto

Finora Android Auto è sempre stato il sistema operativo per smart car più utilizzato al mondo. Negli ultimi anni Auto ha sconfitto l’agguerrita concorrenza di Apple CarPlay, conquistando così il riconoscimento di milioni di persone in tutto il mondo. Il successo ottenuto è interamente dovuto al duro lavoro del team di sviluppo di Google il quale, negli ultimi anni, ha impiegato molteplici forze nella realizzazione di contenuti sempre più innovativi. Ad oggi, non a caso, Android Auto può essere considerato un sistema perfetto, privo di errori o malfunzionamenti gravi.

Tuttavia la campagna di rinnovamento avviata da Google non accenna ad arrestarsi, neanche in un periodo cosi difficile a causa della pandemia di Covid-19. Negli ultimi giorni, di fatto, Google ha annunciato l’introduzione un nuovo ed importante aggiornamento per il proprio sistema operativo. Scopriamo di seguito quali sono le nuove funzionalità introdotte.

Android Auto: Google straccia la concorrenza con il nuovo update

Fin dal suo primo lancio, l’obiettivo di Android Auto è sempre stato quello di coccolare gli automobilisti in viaggio, fornendo un servizio all’avanguardia che permetta loro di evitare distrazioni durante la guida.

Sebbene questo obiettivo sia stato ampiamente raggiunto, Google continua a rilasciare aggiornamenti che migliorano ulteriormente la stabilità e la sicurezza fornita dal sistema.

A tal proposito, dunque, la prima novità del nuovo aggiornamento riguarda YouTube Music. Google, con l’obiettivo di offrire una soluzione rapida, ha riprogettato completamente il software, cosi da renderlo più accessibile durante la guida.

Un’ulteriore novità riguarda invece i sensori. Con il nuovo aggiornamento Android Auto sarà capace, li dove è possibile, di gestire facilmente alcuni dei principali parametri del veicoli, come l’accensione e lo spegnimento di fari e luci interne, il controllo del freno a mano e lo stato della marcia.