Apple Ring SmartIl colosso di Cupertino nel corso di questo nuovo anno potrebbe sorprendere tutti procedendo con il lancio di dispositivi del tutto inediti. Le voci suppongono che entro il mese di aprile Apple darà il via alla presentazione di nuovi device procedendo con il lancio di iPhone SE 3 e dei nuovi AirPods Pro 2 per continuare poi con il lancio dei suoi Apple Glass e della nuova generazione di iPhone. Entro il 2022, inoltre, potrebbe inserirsi nel mercato degli smartphone pieghevoli dando in benvenuto al primo iPhone pieghevole. 

Apple Smart Ring: il colosso brevetto un anello smart e lavora sui meccanismi a cerniera!

 

L’attenzione dei più si è soffermata giustamente sulla possibilità di assistere al lancio di un primo iPhone pieghevole. Le indiscrezioni degli ultimi tempi hanno reso note non poche informazioni a riguardo, sostenendo addirittura che Apple abbia già sottoposto ai test di resistenza ben due prototipi di iPhone pieghevole. Alcune fonti, poi, hanno riferito che i dispositivi pensati dal colosso al momento potrebbero essere due, uno dei quali particolare poiché dotato di una chiusura a conchiglia. 

Seppur vaghe le informazioni su quello che potrebbe essere il primo iPhone pieghevole consentono di notare che tra le intenzioni del colosso vi è quella di dar vita a uno smartphone di alta qualità e attento ai dettagli. A sostegno di tale idea vi è anche un brevetto recentemente depositato dal colosso che mostra un dispositivo genericamente indicato come Apple Smart Ring.

Apple, lavorando al presunto anello smart, sembra porre la sua attenzione soprattutto sul meccanismo a cerniera che lo costituisce e specifica che la soluzione pensata per far sì che l’anello possa essere dotato di un sistema affidabile potrà essere adottata anche su altri dispositivi. E’ facile dedurre, quindi, che tra le priorità del colosso vi sia quella di rendere concrete nuove tecnologie che possano consentire la produzione di dispositivi, come il prossimo iPhone pieghevole, di ottima qualità.