microSD più veloce al mondo Western DigitalAl CES 2021, che quest’anno si sta svolgendo in maniera totalmente virtuale, Western Digital ha ufficialmente presentato al mondo le nuove versioni dei propri SSD portatili, con l’obiettivo di arricchire l’ampio portfolio di soluzioni in fascia consumer, la cui idea è di offrire ai professionisti, nonché a tutti gli utenti, maggiore spazio a disposizione per creare.

Tutti i 4 modelli attualmente disponibili sul mercato nazionale, e non solo, integreranno anche una versione da 4TB, “una tappa fondamentale per offrire soluzioni ancora più avanzate con capacità e livello di performance all’altezza delle aspettative degli utenti”, ha dichiarato il senior vice president Jim Welsh.

 

Western Digital: ecco i quattro modelli coinvolti

4 dispositivi coinvolti nella realizzazione di una versione con 4TB di memoria integrata, sono:

  • SandDisk Extreme Pro Portable SSD – in grado di garantire prestazioni e performance straordinarie, grazie all’unità a stato solido NVMe con velocità massima di lettura/scrittura di 2000MB/s. Realizzato con uno spettacolare chassis in alluminio, il cui obiettivo è di dissipare il calore, riesce a garantire velocità ancora più elevate. Il prezzo della versione da 4TB sarà di 982 euro.
  • Unità SanDisk Extreme Portable SSD – performance di alto livello grazie allo stato solido NVMe, con velocità massima di 1050MB/s in lettura e 1000MB/s in scrittura, nonché resistenza IP55 e anti-shock fino a 2 metri. Il suo prezzo di vendita sarà di 857 euro.
  • Unità WD_Black P50 Game Drive SSD – progettata per i gamer, l’unità si contraddistingue per la velocità di lettura fino a 2000MB/s, ideata appositamente per PC, PS4 o Xbox One. Il suo prezzo sarà di 862 euro.
  • Unità WD My Passport SSD – design in metallo accattivante, resistente agli urti fino ad un’altezza massima di 1,98 metri, raggiunge velocità di 1050MB/s in lettura e di 1000MB/s in scrittura, in vendita a 857 euro.