Monete di valore: tenete sott'occhio le medaglie che avete nel portafoglio

Non tutte le ciambelle escono col buco, e a volte è proprio questo che le rende speciali. Avete capito bene, ciò che può essere definito “diverso” dalla normalità, in realtà è qualcosa di unico ed irripetibile. Una ciambella senza buco sarà più buona in quanto vi sazierà di più. Allo stesso modo le monete realizzata con errori impercettibili, che però non sfuggono all’occhio del collezionista, possono divenire delle monete di valore. Volete sapere quali sono le Lire e gli Euro speciali che in questo caso vi rivoluzioneranno la vita? Continuate a leggere.

 

Monete di valore: gli “errori” rendono uniche le vecchie medaglie

2 euro di Grace Kelly

L’attuale moneta da 2 euro non risulta più tale se ritraente il conio del principato di Monaco. Questa nacque nel 2007 per commemorare il 25esimo anniversario dalla morte di Grace Kelly ed è una delle più costose (dai 2.000 ai 2.500 euro.)

2 euro del Vaticano

Due anni prima, nel 2005 lo Stato del Vaticano decise di dar vita a 100mila monete per festeggiare la Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia. Ai giorni d’oggi queste possono superare i 300 euro.

5 lire del 1955

Le 5 Lire che risalgono agli anni ‘50, a distanza di tempo hanno accumulato valore arrivando a quasi 2.000 euro.

50 lire del 1958

Questa moneta, realizzata in 800mila esemplari, rappresenta il dio Vulcano nudo che batte il metallo sull’incudine. Se tenuta in ottime condizioni, le 50 Lire raggiungono anche i 2.000 euro.

10 lire del 1947

Tra le monete di valore rientra anche quella da 10 Lire, la quale mostra un rametto di ulivo e un cavallo alato. Pensate un po’, questa ha un valore di ben 4.000 euro.

1 lira del 1947

La Lira ritraente invece il ramo di arancio e il frutto maturo da un lato e la donna col capo ornato di spighe dall’altro, ammonta anche a 1.500 euro.

2 lire del 1947

Infine, per concludere la lista delle monete di valore, vi parliamo delle 2 lire con la spiga di grano e il contadino intento ad arare (simbolo di lavoro e di vita). Essa è molto apprezzata dai collezionisti e può arrivare a 1.800 euro.