internetLa velocità della connessione internet sta ormai diventato un’aspetto chiave nella nostra vita quotidiana, Per una città avere una connessione alla rete che supporti una buona velocità di è sicuramente un valore aggiunto. A tal proposito nei giorni scorsi l’autorità per le garanzie dei consumatori ha reso noti i risultati dei test sulla connessione di internet mobile; ad essere coinvolti nell’analisi solo i tre principali operatori italiani, Tim, Vodafone e WindTre, che raggiungono una copertura superiore al 50% sul territorio nazionale.

Escluse dalla graduatoria le compagnie telefoniche come Iliad e i gestori telefonici virtuali come Ho Mobile e Kena. Ma quali sono stati i risultati dei test? Qual è la rete mobile più veloce sul territorio italiano? Scopriamolo insieme.

Internet mobile: Tim, Vodafone o WindTre?

 

Quello pubblicato dal garante, va specificato, resta comunque un resoconto preliminare; per avere i dati completi si dovrà attendere fino a febbraio. Per effettuare il teste sula connessione è stato utilizzato un Galaxy S9 con installato SwissQual Smartbenchmarker.

Le misurazioni hanno evidenziato come la velocità dei tre operatori si attesti sui 68 Mbps in download e raggiunga invece i 28 Mbps in upload con misurazioni statiche. Se si prendono invece in considerazione le misurazioni dinamiche la velocità passerà a 60 Mbps in download e 26 Mbps in upload. I risultati dei test evidenzierebbero che le medie migliori siano a Bologna. Il capoluogo romagnolo dunque sarebbe la città con la connessione migliore d’Italia in relazione alla connessione mobile. I dati infatti palano di una velocità di download di 30 Mbps e di ben 105 Mbps in upload.