samsung-galaxy-s9-aggiornamento

Saranno anche dispositivi vecchi di due anni, ma Samsung non li sta ancora abbandonando a loro stessi, per loro non come la generazione precedente. I Galaxy S9 e i Galaxy S9+ si stanno aggiornando di nuovo, in coda ai Galaxy Note 9. L’update in questione riguarda principalmente l’interfaccia personalizzata del marchio, One UI 2.1.

Per quanto riguarda il phablet della stessa generazione, il lancio è avvenuto inizialmente in Germania. In questo caso invece è pensato per tutta l’Europa Occidentale tramite rilascio Over the Air il che vuol dire che ci vorrà un po’ prima che raggiungerà tutti i modelli compatibili.

La patch ha un peso notevole considerando che il suo peso è di 1,1 GB, ma non c’è da stupirsi eppure è comunque più leggera di quella pensata per i Galaxy Note 9 il che implica che forse non è tutto così uguale; le differenze dovrebbe essere relative solo alla differenza di display.

 

Samsung aggiorna le ammiraglie del 2018

L’aggiornamento per tutto questi modelli è pensato per tutti, ma ci vorrà un po’ prima di vedere il rilascio completo. È possibile che ci saranno anche dei ritardi in caso verranno trovati troppi bug o glitch.

Con l’aggiornamento arrivano diversi funzioni extra come la Quick Share e Music Share per quanto riguarda la musica, e Single Take, e diversi filtri per quanto riguarda la fotografia. Ultima aggiunta, ci sarà anche la patch di sicurezza dell’ultimo mese rilasciata da Google. Per quanto Samsung ha dimostrato di essere benevola con questi dispositivi, il capolinea potrebbe arrivare a breve.