Xiaomi, Mi 11, Mi 11 Pro, render,

Xiaomi ha deciso di chiudere il 2020 in grande stile. Infatti, il 28 dicembre ha tenuto un evento per presentare al mondo il nuovo Mi 11. Il device si configura come un top di gamma di altissimo livello grazie ad alcune soluzioni tecniche molto avanzate.

Tuttavia, il Mi 11 non sarà l’unico device a far parte della famiglia di top di gamma 2021. Nelle prossime settimane è previsto il debutto anche di Mi 11 Pro. Il fratello maggiore è ancora avvolto dal mistero ma i leak a riguardo si stanno facendo sempre più insistenti.

I rumor sembrano indicare che il possibile debutto del flagship possa avvenire in Cina durante il festival della primavera. Questa festività si tiene a metà febbraio e rappresenta un ottimo scenario per il lancio di Mi 11 Pro. A lanciare questa indiscrezione ci ha pensato il noto leaker Digital Chat Station tramite i propri canali social.

Xiaomi Mi 11 Pro potrebbe finalmente arrivare nelle prossime settimane

Purtroppo Xiaomi non ha ancora confermato alcun dettaglio su Mi 11 Pro. Oltre alla data di lancio, al momento non si conosce neanche la possibile scheda tecnica del device. Sempre secondo le indiscrezioni emerse nei giorni scorsi, Mi 11 Pro manterrà alcune delle caratteristiche principale della versione base, migliorandone altre.

In particolare il design e le dimensioni dovrebbero rimanere invariate, così come il display. Anche sotto la scocca non ci dovrebbero essere cambiamenti. Il cuore del device sarà sempre il SoC Qualcomm Snapdragon 888. A cambiare invece sarà il comparto fotografico, con l’aggiunta di un’ottica periscopica e uno zoom in grado di raggiungere un ingrandimento a 120x.