Secondo alcuni arriveranno nel 2021, altri ritengono che l’attesa sarà più lunga. Ancora oggi, nonostante le innumerevoli indiscrezioni e i vari brevetti trapelati, è impossibile conoscere o avanzare ipotesi sulla data di lancio degli Apple Glass. Nel frattempo, però, aumentano le informazioni riguardo le probabili funzioni che potrebbero essere in grado di svolgere. Il colosso di Cupertino brevetta tecnologie sempre nuove che potremmo avere la possibilità di conoscere tramite gli smartglass in arrivo. Tra le varie idee di Apple delle quali siamo a conoscenza grazie ai documenti emersi in rete, l’ultima potrebbe essere particolarmente apprezzata da tutti gli utenti con problemi di vista. Apple sembrerebbe infatti impegnata nella creazione di lenti tramite le quali rendere gli Apple Glass anche dei tipici occhiali da vista. 

Apple Glass: le lenti potrebbero rendere gli smartglass anche dei tipici occhiali da vista!

 

Tutte le indiscrezioni emerse riguardo il design degli Apple Glass hanno ribadito fino ad ora che questi saranno costituiti da una montatura molto simile a quella di un normalissimo paio di occhiali da vista. La caratteristica potrebbe non limitarsi all’estetica e diventare funzionale poiché, secondo uno degli ultimi brevetti depositati dal colosso, gli smartglass potrebbero essere dotati di lenti rimovibili dotate di un sistema di correzione della vista.

Gli Apple Glass, inoltre, potrebbero distinguersi per la presenza di lenti capaci di regolare automaticamente la luminosità del mondo reale così da offrire all’utente una migliore esperienza.

Le idee brevettate da Apple non sono poche ma soltanto la presentazione del dispositivo consentirà di conoscere quelle che sono attualmente destinate a diventare realtà. Dunque, dovremo ancora attendere prima di ricevere conferma circa la possibilità di utilizzare gli Apple Glass come dei comuni occhiali da vista.