WhatsApp: esiste il trucco definitivo per recuperare i messaggi cancellati

Da ormai diverso tempo gli utenti hanno molte più funzioni su WhatsApp, applicazione che originariamente nasce semplicemente per la messaggistica. Subito dopo questo aspetto è stato migliorato, introducendo più tecniche di messaggio che ad oggi non fanno altro che piacere al pubblico.

Inoltre tante funzioni sono state poi implementate, rendendo le cose molto più semplici ma spesso anche difficili da gestire. Diverse funzioni infatti possono costituire un’arma a doppio taglio, proprio come la possibilità di eliminare i messaggi. Chiaramente ci riferiamo alla possibilità di cancellare un messaggio anche se è stato già recapitato al destinatario. WhatsApp permette questa funzione per evitare problemi agli utenti che sbagliano interlocutore o che magari vogliono rimangiarsi le parole dette. Allo stesso tempo chi troverà il messaggio eliminato all’interno della chat si ritroverà pieno di dubbi. 

 

WhatsApp: per recuperare i messaggi adesso basta una semplice applicazione di terze parti

Molti utenti in questi giorni hanno avuto modo di testare una nuova applicazione, la quale risulta complementare a WhatsApp. Si tratta di un applicativo di terze parti, il quale permetterà a tutti di recuperare i messaggi eliminati appositamente dalla chat.

L’app che prende il nome di WAMR offre infatti l’opportunità di registrare le notifiche al loro arrivo con il relativo contenuto. In questo modo nulla scapperà e potrete recuperare quando vorrete qualsiasi messaggio eliminato. Ovviamente l’applicazione almeno per il momento risulta legale al 100% ed è inoltre gratuita per tutti coloro che provvedono a scaricarla. In molti hanno già parlato molto bene di quest’ultima, la quale molto probabilmente diventerà un must.