WhatsApp: finalmente ecco il trucco per recuperare i messaggi eliminati

Al giorno d’oggi è possibile utilizzare più piattaforme per tenersi in contatto con le persone, anche se comunque ognuno ha quella preferita. Nel più dei casi WhatsApp risulta l’applicazione di riferimento nel mondo della messaggistica istantanea, dove sono davvero pochi i rivali in grado di competere.

Ovviamente l’azienda colorata di verde continua a migliorarsi, il tutto inserendo nei nuovi aggiornamenti funzionalità davvero utili. Gli ultimi anni sono stati un grande esempio di come anche una piattaforma all’apparenza perfetta non abbia avuto in nessun modo la pancia piena. Nonostante WhatsApp abbia dalla sua parte oltre 1,5 miliardi di utenti, continua a migliorarsi con nuove feature e aggiornamenti mirati. Uno di questi è arrivato ormai tre anni fa, introducendo la possibilità di cancellare un messaggio anche se già recapitato al destinatario. 

 

WhatsApp: la funzione di cancellazione di un messaggio a posteriori può essere elusa

Durante gli ultimi giorni tanti utenti si sono ritrovati di fronte ad una nuova applicazione in grado di eludere totalmente la suddetta funzionalità. Nel momento in cui dovreste ritrovarvi in chat con un messaggio cancellato da uno dei vostri utenti WhatsApp, avrete l’opportunità di recuperarlo rapidamente.

WAMR, piattaforma esterna al mondo WhatsApp, permette di recuperare tutti i messaggi eliminati appositamente dagli utenti. Il sistema funziona sulla base della memorizzazione delle notifiche in entrata con il relativo contenuto al seguito, in modo da permettere all’utente di recuperare qualsiasi messaggio in ogni momento. L’applicazione in questo momento è gratuita e soprattutto legale, per cui non dovrebbero esserci problemi nell’utilizzarla sul vostro smartphone.