auto-elettrica-batteria-sostituibile

L’auto elettrica rappresenta ovviamente il futuro dei trasporti su quattro ruote. In queste settimane, oltre ad un’offerta sempre più ampia di veicoli (le principali aziende stanno ora riconvertendo la loro produzione industriale su questa tipologia di veicoli), è possibile beneficiare anche in importanti incentivi per l’acquisto. Solo per fare l’esempio dell’Italia, sono attualmente previsti degli ecobonus per uno sconto diritto su auto elettrica o su auto ibrida.

Auto elettrica, il video dell’esplosione che lascia molto perplessi

Sull’auto elettrica, nonostante gli indubbi benefici per l’ambiente, sono sorti però alcuni dubbi in passato. La prima critica, quella relativa alle prestazioni, è stata abbondantemente superata dai fatti. Allo stato attuale, anche questa tipologia di veicoli può raggiungere velocità di punta molto elevate.

La seconda critica per l’auto elettrica è quella relativa all’affidabilità. Lo scorso settembre, ad esempio, è stato condiviso attraverso il web un video, ancora virale. Questo video, che alleghiamo già in basso, mostra le immagini di un veicolo elettrico che esplode.

Il filmato proviene dalla Cina. Dalle immagini si nota che l’esplosione dell’automobile avviene durante la fase di ricarica dello stesso. Per fortuna all’interno dell’abitacolo non erano presenti persone. La struttura della macchina però risulta incredibilmente danneggiata. Le autorità, dopo aver indagato sul caso, hanno evidenziato nell’esplosione della batteria al litio la causa dell’incidente.

Questo video ha portato alla luce un vecchio ed ancora ancorato scetticismo sulle auto elettriche. Tuttavia, come sottolineato anche da importanti addetti ai lavori, un veicolo a motore è sicuramente più sicuro di un veicolo con impianto a benzina o a GPL.