blank

Una delle serie tv di supereroi più interessanti di Netflix è certamente Umbrella Academy. Il servizio di streaming ha annunciato oggi che la serie avrà una terza stagione.

Le novità della terza stagione ed una piccola trama per chi non l’ha ancora vista

La stagione 3 di Umbrella Academy consisterà in 10 episodi di un’ora e vedrà il ritorno di Steve Blackman come showrunner e produttore esecutivo. Sarà affiancato da Jeff F. King, Mike Richardson, Keith Goldberg e Jesse McKeown come produttori esecutivi.
Ellen Page, Tom Hopper, David Castañeda, Emmy Raver-Lampman, Robert Sheehan, Aidan Gallagher, Justin H. Min, Ritu Arya e Colm Feore riprenderanno tutti i ruoli delle stagioni precedenti.

Gerard Way e Gabriel Bá, lo scrittore e artista della serie di fumetti su cui è basato lo show Netflix, saranno i co-produttori esecutivi. La produzione inizierà a febbraio a Toronto, Ontario, Canada.

La seconda stagione della serie Netflix ha debuttato all’inizio di quest’anno, il 31 luglio, e ha ricevuto una brillante recensione da M Downey, ottenendo un 8/10:

“Umbrella Academy Season 2 riesce a infilare l’ago in un modo che i fan apprezzeranno. Potrebbe volerci del tempo per decollare e lottare con alcuni problemi iniziali di ritmo, ma alla fine della giornata il suo cuore enorme e personaggi adorabili ti venderanno anche sui pezzi goffi”.

La serie si svolge in un mondo in cui 43 donne hanno partorito nello stesso identico momento nel 1989, anche se nessuna di loro mostrava segni di gravidanza. Reginald Hargreeves ne ha adottati sette e li ha trasformati in una squadra di supereroi. Al giorno d’oggi, i fratelli a lungo allontanati vengono riuniti dopo la morte del padre adottivo.