make me a zombie app per trasformare volti in zombie

Tra un giorno esatto ricorrerà la festa di Halloween e per questo motivo è stata ideata di recente una nuova applicazione apposita. Nello specifico, l’app si chiama Make me a Zombie e, come suggerisce il nome, sarà in grado di trasformare il viso di una foto in quello di uno zombie.

 

Arriva l’app di Halloween per trasformare il viso in quello di uno zombie

In questi ultimi mesi abbiamo visto all’opera la ormai nota applicazione Face App. Quest’ultima, in particolare, è in grado tramite alcuni filtri di cambiare il volto presente in una foto, trasformandolo ad esempio da un uomo a una donna o da un giovane a un anziano. Con l’avvicinarsi della festa di Halloween, però, è stata ideata una nuova applicazione in grado di rendere il proprio volto davvero mostruoso.

blank

L’app in questione, come già accennato, si chiama Make me a Zombie e permette per l’appunto di trasformare il volto di una foto in quella di uno zombie. Si tratta di una applicazione web ed è stata ideata da Jose Brown Kramer. Per quanto riguarda la privacy, l’ideatore di Make me a Zombie ha rassicurato che nessuna foto caricata verrà salvata, dato che gli unici dati che verranno raccolti saranno quelli di Google Analytics.

blank

Sul sito dell’applicazione web sono presenti alcuni esempi di foto diventate mostruose di alcune persone famose, come ad esempio l’attore Will Smith, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la cantante Beyoncé. Il risultato sembra davvero notevole e soprattutto mostruoso, adatto per spaventare qualche amico o per fare qualche scherzo.