App pericolose Android

Occhi puntati sul sistema operativo Android. Ancora in queste giornate, infatti, gli utenti che hanno uno smartphone con il sistema di casa Google devono fare molta attenzione a non incontrare un malware che potrebbe essere potenzialmente devastante. Il nome di questo malware, come riportato anche in altri approfondimenti, è Joker. La sua presenza è certificata sui canali del Google Play Store.

 

Android, rischio elevato per il credito residuo: gli effetti devastanti di Joker

Il malware Joker ha un unico grande obiettivo: attivare in automatico sugli smartphone delle vittime alcuni servizi a pagamento dal costo molto alto. Si evince, che in nome di questo perverso meccanismo, il credito residuo degli utenti TIM, Vodafone e WindTre sia a serio rischio.

La pericolosità di Joker oltre che dai suoi effetti è certificata anche dalla sua subdola origine. A differenza di altri file infetti del genere (provenienti da download non autorizzati), Joker è presente in maniera celata in alcune app del maketplace Android. Il file riesce anche a superare con agio il filtro di protezione garantito dal sistema Google Play Project. Ad oggi, il virus è disponibile in almeno dieci app targate Android.

Al fine di aggirare ogni tipo di rischio è bene prestare le dovute attenzioni. In primo luogo, in caso di problemi con il credito residuo è opportuno contattare in maniera tempestiva i relativi servizi assistenza di TIM, Vodafone e WindTre. Per i download su Google Play Store, poi, gli utenti devono affidarsi soltanto ad app realmente certificate, conosciute e caratterizzate da recensioni positive.