WhatsApp: spiare il partner è diventato legale con questo trucco

WhatsApp ha dalla sua parte tantissimi record che di sicuro le altre applicazioni possono solo sognare. Non a caso si tratta dell’applicazione più scaricata in assoluto dagli utenti, i quali di certo non potrebbero farne a meno con l’utilizzo del proprio smartphone.

Il colosso colorato di verde è divenuto un avere propria istituzione della messaggistica istantanea e non solo, raccogliendo anche coloro che prima d’ora si erano rifiutati categoricamente di scaricare l’applicazione. Sono tanti gli aspetti positivi come ad esempio le funzioni e la grande privacy, la quale in alcuni casi può venire meno di fronte a soluzioni appartenenti a terze parti. Durante gli ultimi giorni infatti più utenti hanno segnalato la possibilità di spiare le persone, ma questa volta solo per quanto concerne i movimenti.

 

WhatsApp: con questo nuovo metodo potete spiare tutte le persone che volete senza problemi

Secondo quanto riportato, gli utenti starebbero testando un nuovo modo per spiare le persone in ogni momento. Si tratta di una soluzione esterna, appartenente ad un’applicazione di terze parti, che prende il nome di Whats Tracker. 

Scaricando questo nuovo contenuto tutti potranno scegliere uno o più utenti da monitorare durante la giornata. Quello che potrete sapere saranno gli orari di accesso su WhatsApp insieme a tutti quelli di uscita. In poche parole arriverà a tutti una notifica istantanea nel momento in cui la persona monitorata deciderà di entrare o uscire da WhatsApp. Ovviamente l’applicazione per il momento risulta gratuito ma soprattutto legale, per cui non ci sarà alcun tipo di problema con la legge.