Dopo quasi due anni dal lancio oltreoceano e dopo aver risolto diversi problemi legati alla normativa europea sui dati personali, Facebook Dating è finalmente arrivato anche nel vecchio continente, Italia compresa.

Come si può intuire dal nome, Facebook Dating è una nuova sezione del famoso social network che, esattamente come Tinder, permetterà ai single di mettersi in contatto ed eventualmente incontrarsi di persona nel caso ci fosse dell’interesse “amoroso”. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Facebook lancia la sezione Dating anche in Italia

Pur essendo una sezione completamente a parte, Facebook Dating è totalmente integrato in Facebook ed è accessibile solo dall’applicazione mobile del social network. La privacy, a detta dell’azienda, è stata posta come primo obiettivo di Facebook Dating: chi utilizza il servizio, infatti, non potrà sapere se un suo amico di Facebook sta utilizzando Dating e tra i possibili “match” non verranno mai proposti gli attuali amici.

Facebook Dating funziona esattamente come Tinder: basta che due persone si mettano “like” a vicenda per poter iniziare una conversazione, videochiamate comprese. Grazie all’integrazione con Facebook, però, ci sono delle funzionalità interessanti che differenziano Dating da Tinder. Per esempio Dating ha le proprie Storie, con la funzionalità “passioni segrete” l’utente può “mettere like” a 9 suoi amici.

Se anche uno di questi amici metterà like, allora Dating avviserà i due utenti, altrimenti il tutto rimarrà per sempre riservato. Facebook Dating è attivo da oggi in Italia, per provare il servizio basta accedere dal telefono all’applicazione di Facebook. Che dire, non resta che dare un’occhiata per vedere come funziona.