Iliad lancerà presto la rete fissa in fibra, ecco la sorpresa

Iliad propone ogni mese agli utenti quelle che ormai sono le stesse offerte da diverso tempo, con risultati veramente stupefacenti. Sono infatti sempre più gli utenti che finiscono dalla parte del nostro gestore proveniente dalla Francia, il quale è stato in grado di sorprendere la grande concorrenza formata da aziende molto più avvezze ad operare in tale settore.

Ora come ora il vero selling point di Iliad è rappresentato dalla grande quantità di contenuti oltre che dalla convenienza. Ci sono infatti promozioni che riescono a mettere insieme queste caratteristiche non disdegnando la qualità che risulta uno dei principali punti di forza. Di certo a destare l’attenzione di tutti ci pensa la, la quale riesce ad offrire 50 giga in 4G, minuti ed SMS senza limiti verso le 7,99 € al mese per sempre. Nel frattempo però si parla di futuro, e a quanto pare il futuro sarà sulla rete telefonica domestica.

 

Iliade: arriva finalmente la rete domestica ma solo a partire dal 2021

L’accordo con Open Fiber avrà effetto a patire dall’estate 2021, visto che proprio da quel periodo potrebbero partire le prime offerte di Iliad.

“La collaborazione con iliad, che ha scelto Open Fiber per il suo ingresso nel mercato fisso, è un’ulteriore conferma della validità del modello neutrale di Open Fiber” ha dichiarato Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber. “In meno di tre anni Open Fiber è diventata leader in Italia ed in Europa nelle reti in fibra di nuova generazione e l’infrastruttura di riferimento per tutti i principali player della digitalizzazione del nostro Paese. La nostra rete interamente in fibra ottica è l’unica in grado di abilitare con la migliore tecnologia disponibile lo sviluppo di servizi che portano benefici a cittadini e imprese, contribuendo a colmare il divario digitale che l’Italia ancora sconta rispetto alla media europea a causa di decenni di mancati investimenti nella rete fissa”.