apple-iphone-12-ios-14-beta-smartphone

Apple ha rilasciato oggi la terza beta pubblica di iOS 14.2 e iPadOS 14.2 al suo gruppo di beta testing pubblico. L’update arriva due settimane dopo aver rilasciato la seconda beta e un giorno dopo aver fornito la terza beta agli sviluppatori.

I beta tester pubblici che si sono iscritti al programma di beta testing di Apple possono scaricare gli aggiornamenti iOS e iPadOS‌ 14.2 dopo aver installato il certificato appropriato dal sito Web della beta pubblica su un dispositivo iOS.

Apple e la nuova versione beta di iOS 14 per tutti gli utenti

La nuova versione di iOS e iPadOS 14.2 aggiunge nuovi caratteri Emoji, 13 per l’esattezza. iOS 14.2 introduce un nuovo controllo del riconoscimento musicale per il Centro di controllo, approfondendo l’integrazione dell’app Shazam di proprietà di Apple nel sistema operativo iOS. Il riconoscimento musicale ti consente di scoprire la musica riprodotta intorno a te e può riconoscere la musica riprodotta nelle app anche quando indossi AirPods.

La funzione di riconoscimento musicale Shazam può essere aggiunta al Centro di controllo tramite le opzioni del Centro di controllo nell’app Impostazioni. Per utilizzare la funzione, apri Centro di controllo e quindi tocca l’icona Shazam per avviare un singolo riconoscimento.

L’aggiornamento porta, inoltre, il widget Now Playing ridisegnato per il Centro di controllo che elenca gli album riprodotti di recente che potresti voler ascoltare quando non hai musica in riproduzione. C’è anche un’interfaccia ridisegnata per AirPlay, che semplifica la riproduzione di musica su più dispositivi abilitati ‌AirPlay‌ 2 in casa.

Per gli utenti di Apple Card, l’aggiornamento iOS 14.2 aggiunge un’opzione di cronologia delle spese annuali in modo che i titolari di “Apple Card” possano vedere quanto hanno speso nell’anno solare in corso e quanto denaro giornaliero hanno guadagnato. Prima di iOS 14.2, “Apple Card” offriva informazioni sull’attività di spesa in un riepilogo settimanale o mensile.

La nuova beta di iOS 14.2 sarà probabilmente in fase di test per un po’ di tempo mentre Apple lavora al rilascio di nuovi iPhone, con i nuovi smartphone che debutteranno sul mercato a partire da venerdì prossimo.