TIM PEC a meno di un euro al mese

Anche il noto operatore telefonico TIM ha deciso di proporre la sua posta certificata a meno di 1 euro al mese, ovvero la nuova TIM PEC. Nello specifico, questa offerta è indirizzata a tutti i clienti TIM con una ricaricabile ed è possibile attivarla esclusivamente online.

 

Arriva la posta certificata di TIM per tutti i clienti con ricaricabile

A partire dal mese di ottobre, il noto operatore telefonico TIM ha proposto la sua posta elettronica certificata denominata TIM PEC. Il servizio di quest’ultima è fornito da Trust Technologies e, con un prezzo pari a 0,99 euro al mese, permette di usufruire di svariate cose. Tra queste, ci sono ben 2 GB di spazio della casella della posta elettronica certificata, servizi Antivirus e Antispam, ricevuta di avvenuta o mancata consegna e una dimensione massima di messaggio pari a 100 MB.

Oltre ai diversi provider di questa tipologia di posta elettronica certificata (che ha una valenza di una raccomandata con ricevuta di ritorno), quindi, è arrivata anche la PEC di TIM. Come già accennato, per attivare questo servizio è necessario recarsi presso questo link online. Successivamente, sarà necessario effettuare l’accesso con le credenziali MyTim in proprio possesso e poi si potrà richiedere l’attivazione della casella di posta elettronica certificata (per ogni utente con ricaricabile è possibile richiedere una sola TIM PEC).

Il costo mensile pari a 0,99 euro al mese verrà scalato direttamente dal credito residuo presente sulla propria scheda SIM. Qualora il credito non fosse sufficiente a ricoprire il costo della PEC, l’operatore invierà un SMS di allerta. Tuttavia, se dopo ulteriori 10 giorni non ci sarà ancora credito sufficiente, l’utente riceverà una email da parte di TIM. Se dall’arrivo di questa email dovessero passare altri 30 giorni senza credito residuo sulla scheda, il servizio della TIM PEC verrà rimosso definitivamente.