Apple, iPhone 12, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Max, iPhone 12 Pro Max, 4G, 5G

Il prossimo 13 ottobre potrebbe essere il giorno dedicato al lancio dei nuovi iPhone 12. Purtroppo al momento non c’è nessuna conferma ufficiale in merito anche se le indiscrezioni sono tutte orientate in questo senso.

Ed è proprio grazie ad un nuovo report, che possiamo scoprire qualche dettaglio in più sulla prossima generazione di device Apple. Sembra che la famiglia iPhone 12 potrà contare su un nuovo modello inedito, la versione Mini. Questa variante sarà caratterizzata da 64GB di memoria interna. Si tratta di una bella differenza se si considera che il “fratello maggiore” iPhone 12 Pro potrà contare ben 128GB di storage.

Il nuovo iPhone 12 Mini inoltre rappresenterà una variante entry-level per il mondo Apple. Il nome è giustificato dalla diagonale del display che arriverà a 5.4 pollici. La versione standard invece avrà un display da 6.1 pollici mentre la versione Pro arriverà a 6.4 pollici. 

Tutte le novità sulla nuova famiglia iPhone 12

Le colorazioni disponibili per iPhone 12 saranno sei:  nero, bianco, blu, rosso, giallo e corallo, mentre per quanto riguarda Pro e Pro Max si fermeranno a tre, i classici bianco, nero e argento.

La produzione dei nuovi device procede spedita ma sta risentendo del lockdown che ha bloccato le fabbriche. Nonostante i ritardi, i primi lotti di smartphone dovrebbero arrivare ai distributori entro il 5 ottobre. Questo permetterà ad Apple di far partire le vendite di iPhone 12 Mini e standard.

Il prezzo fissato per gli Stati Uniti parte da 699 dollari per la versione da 64GB con prezzi a salire a seconda del taglio di memoria. Per le versioni Pro e Pro Max invece bisognerà aspettare novembre e i prezzi saranno decisamente più alti.