digitale terrestre DVB T2

Il nuovo standard di digitale terrestre, il DVB T2, continua ad essere in lavorazione per essere introdotto sul mercato nel minor tempo possibile. Questo nuovo aggiornamento prevede l’introduzione di nuovi canali e una qualità HD decisamente migliorata, trattasi di un aggiornamento obbligatorio per tutti.

I consumatori non hanno la facoltà di scegliere se riceverlo o meno, difatti gran parte di loro non sono del tutto contenti di questa novità soprattutto perché è necessario possedere un televisore adatto per riceverlo, altrimenti la propria televisione si presenterà obsoleta. Coloro più sfortunati, dunque, dovranno tenere presente che non appena arriverà il nuovo standard di digitale terrestre dovranno acquistare un nuovo modello di televisore o adattare il vecchio con un nuovo decoder.

A tal proposito il Governo ha introdotto un bonus TV per facilitare l’introduzione del DVB T2 con il quale le famiglie possono ricevere uno sconto per l’acquisto di un nuovo televisore o decoder. Eccovi svelati maggiori dettagli a riguardo.

DVB T2 in arrivo per tutti: ecco cosa propone il Governo e come richiedere il bonus

Il Governo, come appena anticipato, per facilitare la fase due del digitale terrestre ha introdotto il bonus TV per riconoscere tra il 2020, 2021 e 2022 uno sconto per le famiglie che decidono di acquistare una nuova televisione o decoder.

Per ricevere questo voucher immediato è necessario fare richiesta tramite un documento in PDF scaricabile comodamente dal MISE, Ministero per lo Sviluppo Economico. Trattasi di uno sconto immediato di 50,00 Euro sul prezzo del televisore, della smart tv o del decoder.