blank

Google Maps si aggiornerà presto introducendo una nuova interfaccia utente dedicata alla modalità auto, che per molti aspetti sembra richiamare l’interfaccia grafica di Android Auto.

Google Maps riceve una particolare novità dedicata alla modalità auto

La nuova interfaccia include due tre nuovi pulsanti, due dei quali verranno mostrati all’interno della schermata di navigazione. Parliamo del pulsante Google Assistant, per richiamare l’assistente vocale e interagire con esso, ed un pulsante Home per accedere alla schermata iniziale dove raggiungere le app e le funzionalità essenziali da avere sempre a portata di clic mentre si è alla guida.

blank

Cliccando sul pulsante Home Screen, infatti, si giungerà ad un’area in cui sarà possibile accedere alle chiamate (nello specifico, i primi tre contatti e le tre chiamate più recenti, oltre alla voce Chiama un altro numero che potrebbe mostrare il tastierino numerico per la composizione manuale). Sarà anche possibile accedere ai messaggi, a Telegram, ai Podcast, a Spotify e ad altri servizi di musica in streaming.

blank

E’ poi presente un pulsante per tornare rapidamente alla schermata di navigazione. Il brano in riproduzione verrà mostrato all’interno dell’interfaccia di navigazione, esattamente sopra la barra dedicata ai pulsanti appena citati.

blank

Insomma, questo aggiornamento sembra portare Android Auto in Google Maps, meno la possibilità di utilizzare Waze come alternativa al servizio di Google. La nuova interfaccia è già stata resa disponibile per alcuni utenti e arriverà a breve su tutti gli smartphone Android. Non conosciamo ancora i tempi di rilascio. Intanto, fateci sapere se anche voi avete già ricevuto l’aggiornamento!