Black Mirror, Suburra, After Life: le serie tv non smettono di stupirci

La piattaforma Netflix è divenuta la più interessante sul campo dello streaming. Questa ospita al suo interno film, serie tv e cartoni animati in alta definizione divenendo piuttosto pesante. Essa infatti occupa più di un petabyte di spazio, che è l’equivalente di 1.047.576 gigabyte. Per giunta la società di controllo Sandvine ha riferito che Netflix in passato invadeva il 15% del traffico Internet globale. Proprio per questo motivo ad oggi la piattaforma californiana ha ridotto la qualità dei suoi video. Tra le migliori serie tv presenti al suo interno vi sono Black Mirror, Suburra, After Life.

 

Black Mirror, Suburra, After Life: le notizie sono ancora incerte

Purtroppo il Coronavirus, che ha costretto milioni di persone a rimanere a casa per prevenire la sua diffusione, è giunto persino tra i personaggi delle serie in questione. Molte riprese cinematografiche infatti si sono fermate bloccando ogni tipo di progresso. La piattaforma americana è ancora in ripresa a seguito del colpo subito durante il lockdown. Ciononostante sbarcano alcune notizie riguardanti Black Mirror, Suburra, After Life. 

Il creatore della serie Black Mirror Charlie Brooker alcuni mesi fa dichiarò di voler sospendere la realizzazione di una nuova stagione in quanto questa rappresentava una realtà troppo complessa da sopportare. “Al momento, non so quanto la gente potrebbe sopportare storie di società al collasso. Quindi, non sto lavorando a nessuno episodio di Black Mirror”, affermò. Ad oggi non si hanno ancora notizie sul suo arrivo. Nel dubbio attendiamo.

La stand up comedian americana After Life tornerà sicuramente con una seconda stagione, ma non prima del 2021.

Per finire in bellezza, Suburra ha comunicato con un breve video annuncio, l’arrivo della serie per il prossimo 30 ottobre.