Durante la giornata di ieri il colosso Ubisoft ha rilasciato una notizia davvero molto importante, soprattutto per tutti i suoi fan. Secondo quanto dichiarato infatti, l’attesissimo Assassin’s Creed Valhalla verrà lanciato prima del previsto.

Non dovremo aspettare fino al prossimo 17 novembre 2020, data inizialmente fissata per il lancio del nuovo capitolo di una delle saghe più amata al mondo. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Assassin’s Creed Valhalla arriverà prima del 17 novembre 2020

Ubisoft ha appena comunicato che il nuovo capitolo della saga della Confraternita degli Assassini sarà disponibile a partire dal 10 novembre su Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox One, PS4, Ps5, Stadia e PC tramite l’Epic Games Store e l’Ubisoft Store. L’annuncio arriva in contemporanea con la diffusione della notizia circa la data di lancio delle console next-gen di casa Microsoft. 

Quest’ultima arriverà lo stesso giorno, ovvero il 10 novembre 2020. Julien Laferrière, produttore di Assassin’s Creed Valhalla, ha dichiarato l’entusiasmo da parte dell’azienda nell’annunciare l’anticipata disponibilità del titolo su cui hanno lavorato negli ultimi 3 anni, a cui aggiunge anche l’impazienza di vederlo prendere vita sulle console next-gen.

È quindi possibile che durante l’evento del 10 settembre di Ubisoft (Ubisoft Forward) potremo concretamente vedere in azione Assassin’s Creed Valhalla, che ricordiamo essere, insieme a Watch Dogs: Legion in uscita il 29 ottobre su console e PC, tra i primi titoli della software house francese a sbarcare sulle nuove console, di cui sfrutteranno le funzionalità e le potenzialità all’avanguardia per scatenare la profondità dei mondi da loro creati. Insomma, non vediamo l’ora della presentazione, anche se si è spostata di solo una settimana prima.