truffe finanziarie 11 siti

Anche e soprattutto quest’anno con la crisi dovuta alla pandemia del Coronavirus, i malintenzionati e i truffatori sono sempre in agguato sperando di raggirare le persone. Non si arrestano, in particolare, le truffe finanziarie che avvengono molto spesso online tramite alcuni siti che propongono dei servizi finanziari abusivi.

 

La CONSOB ha oscurato 11 siti che propongono servizi finanziari abusivi

Con l’arrivo del Decreto Crescita dello scorso anno, la CONSOB (Commissione nazionale per le società e la Borsa) ha l’autorità di oscurare i siti web con i quali i truffatori e i malintenzionati forniscono servizi finanziari in maniera abusiva. Nello specifico, la Commissione può inibire l’accesso dal nostro paese su questi siti web malevoli. In quest’ultimo periodo, in particolare, la CONSOB ha segnalato e oscurato ben 11 nuovi siti web appartenenti a questa categoria. Questi ultimi sono:

  • https://marketsdock.com ovvero Dinengo Partners LTD
  • jp.finance ovvero Jean Pierre Technologies LTD
  • topcapitalfx.com ovvero KBS Capital Markets LTD
  • northfintechfx.co ovvero NorthfintechFX Trading Services Ltd
  • https://wallwoodbroker.com ovvero Wallwood Broker
  •  uptos.org ovvero Uptos Ltd
  • marketfxc.com ovvero Equalizer Ltd
  • cfgtrades.com ovvero Inter Media Ltd
  • acquantum.eu ovvero Acquantum AG
  • https//matrixbanco.com ovvero Matrix banco
  • https://247firstinvest.com ovvero 247 First Invest

Da quanto è stato emanato il Decreto Crescita, la CONSOB ha segnalato e oscurato, per la precisione, ben 279 siti web che fornivano in maniera abusiva i servizi finanziari. Nonostante questo, nel corso delle prossime settimane potrebbero essere individuati tanti altri siti malevoli che celano in realtà delle truffe finanziarie. La Commissione nazionale per le società e la Borsa, comunque, dovrebbe prontamente individuarli ed eventualmente oscurarli.