benzina diesel 1 euro al litro friuli venezia giulia

Sono in dirittura d’arrivo delle importanti novità per quanto riguarda i costi dei carburanti che utilizziamo abitualmente. Nello specifico, lo Stato avvierà dal 31 agosto alcune agevolazioni riguardanti i prezzi del diesel e della benzina e quest’ultima potrebbe arrivare a costare addirittura a 1 euro al litro.

 

Benzina a 1 euro al litro, per ora nel Friuli Venezia Giulia

Dal 31 agosto 2020, come già accennato, gli automobilisti di una regione italiana potranno risparmiare moltissimo quando avranno bisogno di fare il pieno alla propria auto. Come già accennato, nel Friuli Venezia Giulia verranno applicati degli sconti sul prezzo dei carburanti piuttosto consistenti. Nello specifico, il costo della benzina verrà scontato di 0,05 euro/litro e la regione darà inoltre un contributo pari a 0,29 euro/litro e 0,20 euro/litro per il diesel nell’Area 1 della regione, mentre nell’Area 2 il contributo sarà pari a 0,14 euro/litro per la benzina e 0,09 euro/litro per il diesel.

Per questa regione italiana queste agevolazioni fanno parte di un test che terminerà il prossimo 30 settembre 2020. La Regione ha infatti intenzione di agevolare i propri automobilisti avvicinando i prezzi di questi carburanti a quelli dei paesi vicini, come la Slovenia. Molti automobilisti italiani, infatti, fino ad ora hanno preferito fare rifornimento presso questi paesi piuttosto che in Italia.

L’assessore Scoccimarro, in particolare, ha così commentato: “Ora non ci sono più scuse. Andare all’estero a rifornirsi per risparmiare qualche euro non ha più senso”. In questo mese di test in cui i prezzi dei carburanti diesel e benzina verranno ribassati, si dovrebbe ottenere un risparmio davvero notevole, pari a circa 350.000 euro.

VIAmoney.it