Elite, Riverdale, Black Mirror e Suburra: ottime notizie dalla piattaforma

I tempi in cui bisognava correre nel caso di bisogno impellente tra una pausa e l’altra per paura di perdere una parte del film, sono ormai dimenticati. In passato (non così lontano, d’altronde), per potersi allontanare anche solo per un attimo dalla televisione, si aveva il timore costante dell’imminente inizio del film. Ad oggi non esiste più questa preoccupazione, in quanto la piattaforma streaming Netflix permette l’accesso agli utenti ad ogni ora della giornata e il controllo della proiezione. Il colosso mette a disposizione cartoni animati e serie tv, alcune delle quali sono Elite, Riverdale, Black Mirror e Suburra. Cosa sappiamo sulle nuove stagioni di queste ultime?

Elite, Riverdale, Black Mirror e Suburra: in arrivo positività dalla piattaforma

L’annuncio di un “non ritorno” non è escluso, specialmente se si parla di Black Mirror. Le altre serie televisive invece, in un modo o nell’altro, non ci abbandoneranno. Tutto quello che vi diremo in questo articolo è piuttosto vago, ciononostante, ecco alcune delle informazioni trapelate dal web e dalla piattaforma.

Iniziamo parlando del mondo legato agli adolescenti. Tra le serie tv più amate dai ragazzi, e non solo, troviamo Elite e Riverdale. Difatti tali show coinvolgono una fascia d’età ben più ampia per via della presenza di omicidi e casi da scoprire. Le due serie torneranno molto probabilmente entro il 2021.

Sorte diversa appartiene invece a Suburra, la quale, in seguito al recente inizio delle riprese dopo il Covid-19, farà molto probabilmente un ritorno inaspettato prima della conclusione del 2020 con le riprese dell’ultima stagione.