WhatsApp: un trucco per scoprire se qualcuno ci sta spiando di nascosto

Durante il corso degli anni WhatsApp ha introdotto diverse novità all’interno della sua piattaforma, ovviamente per vari motivi. Il primo è ovviamente quello di rendere sempre più interessante è un’applicazione che ha fatto la storia delle telecomunicazioni.

Il secondo motivo consiste poi nel tenere alla larga la concorrenza, che negli ultimi anni non è rimasta di certo a guardare. Tutti gli utenti che utilizzano WhatsApp in giro per il mondo, oltre 1 miliardo e mezzo, sanno che possono fidarsi della piattaforma. Questo include infatti tante funzionalità interessanti che spesso e volentieri riescono a risolvere problematiche non di poco conto. Allo stesso tempo sono in tanti coloro che hanno paura che qualcuno li stia spiando. La piaga dello spionaggio è sempre stata una delle paure più grandi del pubblico, anche se negli ultimi anni sembra essere stata debellata. 

 

WhatsApp, esiste un modo semplicissimo per spiarvi ma anche per capire se qualcuno vi sta spiando

Oltre alle tante possibilità introdotte all’interno di WhatsApp, è stata lanciata ufficialmente qualche anno fa la piattaforma WhatsApp Web. Questa consente di utilizzare il proprio account su un computer, in modo da poter avere sottomano anche l’app di messaggistica mentre magari si lavora o ci si diverte.

Questa può essere però un’arma a doppio taglio, visto che qualcuno inquadrando il QR Code sul suo WhatsApp Web con il vostro smartphone potrebbe tranquillamente avere la vostra chat sul suo dispositivo. Per evitare che tutto ciò accada potete entrare nel menu di WhatsApp e sotto la voce WhatsApp web scoprire quali sono i dispositivi connessi. Nel momento in cui uno di questi non dovesse essere di vostra conoscenza, disconnettetelo subito.