App pericolose

Da alcuni giorni continuano ad arrivare segnalazioni in merito ad alcune applicazioni molto pericolose, scaricabili in maniera del tutto gratuita dal Google Play Store. Fra le app scaricate sul vostro Smartphone, infatti, potrebbero essere presenti alcuni servizi che, purtroppo, nascondono dei pericolosi malware al loro interno.

Ciononostante, però, è importante chiarire che le seguenti app sfruttano degli escamotage molto particolare che permettono di bypassare i controlli di sicurezza effettuati costantemente sia da Play Store che da App Store. Fortunatamente, però, anche questa volta, come accadde alcuni mesi fa con le app VPN, Google è riuscita ad identificare il pericolo prima che si diffondesse a macchia d’olio.

App pericolose: ecco quali sono quelle da eliminare immediatamente

Ad oggi, purtroppo, bisogna fare attenzione a tutto ciò che scarichiamo dal mondo del web. Spesso, infatti, effettuare un download da fonti affidabili non significa necessariamente essere al sicuro. E’ proprio questo, infatti, quello che è successo alcuni giorni fa sul Play Store. Ecco di seguito le app pericolose scovate al suo interno:

  • Yoroko Camera;
  • Mood Photo Editor & Selife Beauty Camera;
  • Rose Photo Editor & Selfie Beauty Camera;
  • Solu Camera;
  • Lite Beauty Camera;
  • Beauty Collage Lite;
  • Beauty & Filters Camera;
  • Photo Collage & Beauty Camera;
  • Beauty Camera Selfie Filter;
  • Gaty Beauty Camera;
  • Pand Selife Beauty Camera;
  • Catoon Photo Editor & Selfie Beauty Camera;
  • Benbu Selife Beauty Camera;
  • Pinut Selife Beauty Camera & Photo Editor;
  • Beauty Camera & Photo Editor;
  • First Selife Beauty Camera;
  • First Selife Beauty Camera & Photo Editor;
  • Vanu Selife Beauty Camera;
  • Selfie Beauty Camera & Funny Filters;
  • Selfie Beauty Camera Pro;
  • Sun Pro Beauty Camera;
  • Funny Sweet Beauty Camera;
  • Little Bee Beauty Camera;
  • Beauty Camera & Photo Editor Pro;
  • Grass Beauty Camera.