Solamente lo scorso 15 luglio 2020 il colosso cinese Xiaomi ha tenuto un evento di presentazione in cui sono stati svelati diversi prodotti del suo ecosistema. I prodotti presentanti sono davvero molti.

Tra questi non potevamo non nominare la nuova Mi Smart Band 5, modello successivo della Mi Band 4. Il nuovo modello ha introdotto, come ci aspettavamo, molte novità. Scopriamone insieme qualcuna.

 

Xiaomi ha finalmente presentato la Mi Smart Band 5

Il nuovo modello di wearable di Xiaomi raccoglie l’eredità dell’ottima Mi Band 4 introducendo una serie di novità, come un display più ampio, 1.1 pollici contro gli 0.95 pollici della precedente, il rilevamento del livello di stress, il monitoraggio del ciclo mestruale e la ricarica magnetica. Quest’ultima vi consentirà di ricaricare il dispositivo senza estrarlo dal braccialetto.

La nuova Mi Smart Band 5 è disponibile solamente da ieri 16 luglio 2020 sul sito ufficiale della piattaforma e all’interno dei Mi Store al prezzo di 39.99 euro, che scenderà a 34.99 euro nelle prime 24 ore. A partire dal prossimo 20 luglio 2020 sarà invece disponibile all’acquisto anche presso le principali catene di elettronica in tutta Italia. Come anticipato precedentemente, oltre al nuovo smartwatch, il colosso cinese Xiaomi ha presentato anche tre nuovi monopattini che potremo portarci a casa utilizzando il bonus mobilità.

Il Mi Electric Scooter Pro 2 garantisce un’autonomia di 45 km ed una velocità massima di 25 km/h al prezzo di 529.99 euro. Il Mi Electric Scooter 1S offre invece un’autonomia di 30 km con una velocità massima pari a 25 km/h al prezzo di 429.99 euro ed infine il Mi Electric Scooter Essential ha un’autonomia di 30 km ad una velocità massima di 20 km/h e viene venduto al prezzo di 299.90 euro.