Huawei, Mate 40, Mate 40 Pro, Kirin, Kirin 1000, SoC

L’attesa per la nuova famiglia Mate 40 si fa sempre più intensa. Huawei ha in serbo grandi cose per la serie di top di gamma e bisognerà aspettare l’autunno per scoprire i dettagli ufficiali. Tuttavia, in questi giorni stanno emergendo tantissimi dettagli a riguardo.

L’ultimo in ordine di tempo riguarda gli speaker presenti sul device. Secondo i recenti rumor, la famiglia Huawei Mate 40 sarà caratterizzata da un doppio speaker audio. Questa scelta permetterà di poter contare sull’audio stereo per la fruizione dei contenuti multimediali. In pratica, si potrà guardare un film o sentire semplicemente la musica in un modo tutto nuovo per i device dell’azienda.

Come si può notare nel render condiviso dall’utente Twitter Rodent950, il nuovo Mate 40 riproporrà una feature presa in prestito dalla famiglia Mate 20. Il nuovo device infatti sarà caratterizzato da un secondo speaker posto nella parte alta. La cassa principale invece sarà come al solito in basso vicino alla porta USB.

Huawei Mate 40 prenderà in prestito una feature di Mate 20

Purtroppo, considerando la situazione causata dal Ban imposto dagli USA a Huawei, difficilmente il device potrà ottenere la certificazione Dolby Atmos. Tuttavia, i due speaker garantiranno una qualità audio superiore grazie al posizionamento simmetrico.

Ma le novità di Mate 40 non finiscono qui. Sembra che Huawei voglia rendere altamente tecnologico il proprio device. Dato che non è possibile utilizzare la fotocamera integrata sotto il display, il produttore sta valutando un sistema di riconoscimento 3D. Non è chiaro se questa feature sarà presente su tutti i device della famiglia o solo su Mate 40 Pro.

Inoltre, è atteso il debutto del Kirin 1000, il SoC di nuova generazione che permetterà un incremento in termini di potenza e una riduzione dei consumi.