google traduttoreLa tecnologia di Google traduttore è senza dubbio tra le più utili che ci siano in circolazione; offre infatti la possibilità di comunicare con persone di lingue differenti. L’applicazione oltre che effettuare una normale traduzione scritta ha anche la possibilità di ascoltare l’interlocutore e riprodurre istantaneamente la traduzione.

La funzione trascrizione non è ancora perfetta e come comunica la stessa Google in un post sul proprio blog ufficiale: “In questo momento. la funzione di trascrizione funziona meglio in un ambiente tranquillo, dove a parlare è una persona alla volta. In situazioni diverse. L’app farà del suo meglio per restituire un’idea di ciò che viene detto. La modalità conversazione all’interno dell’App continuerà ad aiutarti a sostenere una conversazione bilingue con qualcuno.”

La nuova funzionalità di Google Traduttore

 

L’applicazione di Google permette di effettuare traduzioni in otto lingue. Tra queste (inglese, tedesco, hindi, portoghese, russo, spagnolo e thailandese) manca però l’italiano. Tuttavia la notizia sta proprio qui; con il nuovo aggiornamento i programmatori di Google hanno implementato finalmente anche la traduzione e la trascrizione in lingua italiana.

Sarà quindi possibile attraverso le funzioni dell’applicazione tenere una conversazione con una persona che non parla na nostra stessa lingua, avendo una traduzione simultanea sia in un senso che nell’altro. Va comunque precisato che per quanto avanzata rimane pur sempre una traduzione automatica che quindi non riesce a tenere conto di possibili modi di dire o forme gergali. Per provare le funzioni dell’applicazione è comunque possibile accedere alla funzione online scrivendo semplicemente “Google traduttore” nella barra di ricerca del vostro browser.