chiamate anonime e anonimo

Utilizzare la modalità anonima per effettuare delle chiamate non è sempre alla base di scherzi o giochi tra amici; alcune occasioni particolari, infatti, portano gli utenti ad utilizzare questo strumento per salvaguardare la propria privacy e per nascondere il proprio numero di cellulare in modo facile e veloce: nonostante, dunque, l’utilizzo dell’anonimo sia caduto un po’ in disuso sapere come esso può essere attivato in fase di chiamata può risultare comunque utile: scopriamo, di conseguenza, i dettagli.

Privacy: ecco due dei metodi più veloci ed efficaci per nascondere il proprio numero di telefono

Far apparire sul display della persona a cui si sta chiamando la scritta “numero privato” o “numero sconosciuto” è più facile del previsto. A tal fine, in particolar modo, esistono due soluzioni diverse:

  1. La prima è la più anziana tra le due e si configura anche come la più utilizzata nel corso degli anni poiché la più semplice da adoperare e ricordare. In questo caso, per nascondere il numero del proprio cellulare, non basterà che digitare la sigla #31# anteposta al numero a cui si dovrà chiamare ed il gioco sarà fatto;
  2. la seconda soluzione, invece, è quella di affidarsi a delle applicazioni create appositamente per tale scopo. Scaricabili attraverso gli Store dedicati, le stesse permettono di azionare un comando che attiverà la funzione anonima per tutte le chiamate che si effettueranno fino a quando, lo stesso, non verrà disattivato.

In base alle proprie necessità, dunque, con i metodi sopracitati sarà possibile nascondere il proprio numero da chiunque voi vogliate.