WhatsApp

Nel corso dei prossimi mesi e delle prossime settimane sono attese novità molto importanti per lo sviluppo di WhatsApp. E’ di queste ore la notizia che la chat andrà a sperimentare su larga scala la funzione per i pagamenti. Inoltre, sempre a breve è prevista la release di due importanti funzioni come la modalità notturna e la memorizzazione dei contatti con codice QR.

 

WhatsApp rinvia il lancio delle pubblicità al prossimo anno

Se questi aggiornamenti sono oramai ufficiali, un altro upgrade che pure era previsto per la prima parte di quest’anno è stato ora rinviato. Gli sviluppatori di WhatsApp, infatti, hanno deciso di posticipare la presenza delle pubblicità sulla chat di messaggistica.

In base ai piani originali della piattaforma, il lancio delle pubblicità era previsto per il mese di febbraio. Quando tutto sembrava pronto quest’inverno per la presenza degli annunci commerciali nella sezione delle Storie, si è invece scelta la strada del rinvio. In base agli ultimi rumors, le pubblicità su WhatsApp saranno disponibili non prima del 2021.

Molti utenti ed addetti ai lavori si chiedono quali siano i motivi di questo improvviso cambio di direzione. Senza dubbio, gli sviluppatori si son confrontati con gli umori del pubblico e con le proteste di larga parte della platea, contraria a questa novità. C’è poi il fattore economico, determinante in questo ragionamento. Prima di puntare in maniera decisa sulle pubblicità per creare un indotto economico per la chat, il team di WhatsApp vuol sperimentare eventuali e diverse alternative nel corso dei prossimi mesi.