smart-home

L’universo delle Smart Home, è una realtà sempre più importante nella vita di molti. Per questa ragione ci si è chiesto diverse volte cosa sia meglio tra la rete 5G o il wifi 6, per soddisfare tutte le necessità fondamentali per la creazione di una buona Smart Home.

A questo proposito, si pensa che il WiFi 6, possa diventare uno dei maggiori concorrenti della rete 5G, poiché sarà 4 volte più veloce del WiFi 5 e potrà connettersi a diverse dozzine di device nello stesso momento, mantenendo alte prestazioni. Inoltre, al momento attuale è utilizzato in ben 13 miliardi di prodotti in tutto il mondo, sostenendo più della metà del traffico internet mondiale.

Smart home, è meglio impiegare il 5G o il WiFi 6?

Mentre la rete 5G è in grado di diffondere il proprio segnale mostra lontano, riscontra qualche problema in più con la penetrazione all’interno degli edifici. Ed è qui che il WiFi 6 potrebbe subentrare, negli spazi chiusi. Se consideriamo che in una famiglia media, solitamente composta da quattro persone, ognuno avrà almeno un dispositivo da connettere e includiamo tutti gli altri accessori connessi all’interno di una casa , ci rendiamo conto dell’importanza del WiFi 6 come tecnologia domestica.

In seguito tutte queste considerazioni, si pensa che la rete 5G verrà utilizzata principalmente nel settore industriale, con l’automotive in testa. Si pensa inoltre che il WiFi 6 sarà in grado di debuttare entro quest’anno. Il primo Smartphone che ufficialmente è stato certificato per il nuovo standard, è il Galaxy note 10 di Samsung, a seguito dall’iPhone 11 e 11 Pro.