KFC, KFConsole, pollo fritto, PlayStation 5, Xbox Series X, Sony, Microsoft

I giorni scorsi sono stati caratterizzati dal grande evento Sony. L’azienda nipponica ha infatti sollevato il sipario su PlayStation 5 e sui primi titoli next-gen disponibili per la console. Tuttavia, a poche ore di distanza è arrivato un annuncio del tutto inaspettato.

Con un Tweet, il profilo ufficiale KFC Gaming ha svelato al mondo la nuovissima KFConsole. Nel post si può ammirare il primo render del device che fa già venire l’acquolina in bocca a tutti gli utenti.

Infatti, il video mostra le caratteristiche principali della console tra cui spicca la possibilità di giocare in risoluzione 4K e a 120FPS. Tuttavia, l’elemento principale non è il gaming, ma più l’aspetto culinario. All’interno della KFConsole è presente un vano riscaldato per conservare il pollo fritto durante le sessioni di gaming più impegnative.

KFC è pronta a sfidare Sony e Microsoft

Per chi non conoscesse KFC, si tratta di una nota catena di fast food presente in tutto il mondo. La specialità principale è il pollo fritto in ogni sua forma e il prodotto più iconico è certamente il cestino con il pollo in diverse panature. 

Alla fine del video viene indicata anche una data di lancio per la KFConsole. Lo slogan mostra la data del 12 novembre 2020, quindi assolutamente in linea con la data di lancio delle console next-gen. Al momento non possiamo che prendere questo annuncio come una bellissima campagna di marketing che punta a cavalcare gli annunci di PlayStation 5 e Xbox Series X

Tuttavia, una console che è anche un fornetto non starebbe male in soggiorno e soprattutto giocare mentre si mangia un bel pollo fritto sarebbe la goduria per tutti i gamer. Non resta che attendere maggiori dettagli a riguardo.