Android Auto

Negli ultimi anni il mondo Android si è fatto strada nel settore automobilistico, diventando parte fondamentale delle più recenti vetture in commercio. Quotidianamente, infatti, milioni di persone in tutto il mondo utilizzano i sistemi di infotainment per viaggiare sicuri ed evitare ogni qualsiasi forma di distrazione al volante.

Con il termine della fase di Lockdown, quindi, Google ha deciso di dare uno sprint al suo sistema per automobili, rilasciando quindi un’importante aggiornamento di Android Auto che, di fatto, introduce molteplici novità interessanti. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Android Auto: rilasciata finalmente la modalità Wireless

Con il rilascio dell’ultima versione di Android Auto, quindi, il colosso della Mountain View ha ufficialmente attivato in Europa la tanto attesa modalità wireless. Finalmente, quindi, gli Automobilisti potranno connettere i propri Smartphone ai sistemi di bordo evitando l’utilizzo dei fastidiosi cavi.

La notizia, questa volta, arriva direttamente da XDA Developer, uno dei forum più famosi al mondo dedicati principalmente all’ambiente Android. Secondo quanto riportato, quindi, i paesi in cui la nuova modalità di connessione è stata attivata sono i seguenti:

  • Australia
  • Austria
  • Germania
  • Francia
  • India
  • Irlanda
  • Italia
  • Nuova Zelanda
  • Filippine
  • Singapore
  • Sud Africa
  • Sud Corea
  • Spagna
  • Svizzera
  • Taiwan
  • Inghilterra

Come c’era da aspettarsi, purtroppo, a causa di alcune limitazioni Hardware, non tutti gli Smartphone ed i sistemi di infotainment supportano la nuova modalità wireless. Per consultare la lista degli Smartphone compatibili basterà collegarsi al seguente link; per controllare la compatibilità dei sistemi di bordo, invece, sarà necessario utilizzare la nuova utility rilasciata da Google. Restate connessi per ulteriori novità a riguardo.