google-maps-codice-nascosto

Tutti noi conosciamo Google Maps sui nostri smartphone Android. Bene o male conosciamo ogni funzionalità di uno dei servizi più utili e usati di Google. Detto questo, esistono dei segreti che in ben pochi sanno. Tra questi, ce n’è uno in grado di dirti esattamente la tua posizione anche quando se immerso nel nulla senza punti di riferimento precisi.

Il codice in questione si chiama Codici Plus e sono degli indirizzi digitali che vengono descritti come la longitudine e la latitudine di Google. Per come funzionano, permettono di trovare una posizione in modo preciso anche quando il normale funzionamento del servizio non lo permette.

Ovviamente non sono esattamente in bella vista, se non sarebbero così segreti. Detto questo, riuscire a utilizzarli, se sai come si fa, non è neanche difficile. Basta premere nel punto giusto, ed eccoli in bella vista.

 

Google Maps e i codici Maps: la tua posizione precisa ovunque

Come prima cosa dopo aver aperto Google Maps tramite lo smartphone Android, bisogna toccare il punto blu che indica la posizione attuale. Nel momento che lo si fa, si può notare che in alto nella parte superiore della schermata compaiono dei numeri, i cosidetti codici Plus. Quel codice si può condividere con chi si vuole per fornire la propria posizione in modo più preciso.

Perché esiste questa funzione? Niente di strano, Google l’ha introdotta nel 2015 per una semplice ragione. Apparentemente, al mondo, il 25% della popolazione non è rintracciabile tramite indirizzo o è difficilmente raggiungibile tramite quest’ultimo. Per venire incontro a questa fetta enorme di persone, ecco l’introduzione dei Codici Plus.