the-last-of-us-parte-2-part-spoiler-leak-sony-ps4-ps5-download-data-uscita-

Sony ha confermato che, nonostante le prime perdite che rovinano diversi punti chiave della trama di The Last of Us Part 2, i preordini non sono calati. Il CEO di PlayStation, Jim Ryan, ha inoltre aggiunto in un’intervista a CNET che in Europa le richieste di preordine superano quella di Spider-Man. Ampiamente considerata una delle maggiori esclusive per PS4, Sony sostiene infatti che Spider-Man di Marvel rimanga il gioco di supereroi più venduto nella storia degli Stati Uniti.

“Speriamo che questo sia un gioco determinante per questa generazione”, ha detto Ryan, parlando di The Last of Us Part 2. Enormi spoiler del titolo sono apparsi in rete il ​​mese scorso. Le riprese video che mostrano scene e gameplay – tra cui diverse scene cardine – erano disponibili online per chiunque volesse vederli.

The Last of Us Parte 2, mancano due settimane al rilascio

Sebbene i video originali siano stati rimossi da YouTube e Reddit, citando preoccupazioni sul copyright, si possono ancora trovare alcuni post in rete. Mentre inizialmente si pensava che ci fosse lo zampino di un dipendente scontento di Naughty Dog, Sony ha recentemente confermato che nessuna delle persone identificate come responsabili è affiliata a Sony Interactive Entertainment o Naughty Dog. 

Un nuovo rapporto intimato da The Last of Us Part 2 era presumibilmente trapelato da hacker che si erano infiltrati nei server privati ​​di Naughty Dog. Si dice che le indagini siano in corso mentre The Last of Us Part 2 uscirà ufficialmente il 19 giugno 2020. Nel frattempo, i fan sono ansiosi di poter vedere qualche gioco della prossima generazione. Sony presenterà alcuni di essi in queste settimane tramite streaming su Twitch e YouTube.