sms-google
Con la diffusione di Internet e degli Smartphone in tutto il mondo, sono nati molteplici servizi di messaggistica per permettere agli utenti, distanti anche migliaia di chilometri, di restare in contatto. Tra i servizi più utilizzati negli ultimi anni troviamo ovviamente Whatsapp e Telegram. Le due applicazioni, sviluppate rispettivamente da Facebook e Telegram LLC, dominano ormai da tempo l’intero settore, lasciando pochissimo spazio alla concorrenza. A quanto pare, però, ben presto la situazione potrebbe cambiare. Nelle corso delle ultime settimane, infatti, Google ha rilasciato ufficialmente i nuovi SMS 2.0, pronti a rubare il posto di Whatsapp e Telegram. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

SMS 2.0: ecco le novità introdotte dai messaggi di Google

I nuovi SMS 2.0 rappresentano una vera e propria evoluzione dei classici SMS. A differenza di quanto si possa immaginare, però, questi ultimi, proprio come Whatsapp e Telegram, necessitano di una connessione ad internet e dell’app dedicata “Messaggi” per poter essere utilizzati. Ecco di seguito tutte le novità introdotte:

  • Permettono di condividere contenuti multimediali come emoji, GIF, adesivi, ma anche immagini, video e messaggi vocali;
  • E’ possibile creare delle chat di gruppo in cui si possono invitare un numero illimitato di utenti;
  • Gli utenti possono condividere la propria posizione o, nel caso, posizioni diverse;
  • E’ possibile attivare l’opzione che permette di visualizzare chi sta digitando;
  • Se il messaggio da voi inviato viene visualizzato riceverete una notifica e viceversa;
  • E’ possibile cercare all’interno delle chat qualsiasi contenuto condiviso in precedenza.

A differenza di quanto ipotizzato negli ultimi mesi, però, anche gli SMS 2.0 avranno bisogno di una connessione ad internet per poter essere utilizzati. Scopriamo quindi di seguito come iniziare ad utilizzarli.

SMS 2.0: ecco come attivare i nuovi messaggi

Nonostante non siano disponibili in maniera ufficiale nel nostro paese, è possibile utilizzare gli SMS 2.0 attraverso la seguente procedura:

  • Scaricare la versione beta dei Messaggi Android;
  • Scaricare il launcher gratuito Activity Launcher;
  • Disabilitare la connessione Wi-Fi se attiva;
  • Trovare la voce SET RCS Flags dal menu Messaggi;
  • Scegliere la seguente opzione e poi inserire il seguente parametro: ACS Ur e inserire “http://rcs-acs-prod-us.sandbox.google.com“.
  • Scegliere Your\sMessenger\sverification\scode\sg-(\d{6}) alla voce OTP Patter;
  • Chiudere l’applicazione e riaprirla.