truffa poste italiane

Una nuova truffa ai danni dei clienti di Poste Italiane è stata ideata e sta popolando i social e non solo. Escogitata per attirare quante più persone possibili, la truffa a cui ci riferiamo promette un nuovo smartphone per gli utenti, in particolar un bel iPhone 11. Ovviamente non c’è bisogno di dire che in tutto ciò, Poste Italiane non è coinvolta minimamente e che prestare attenzione è sempre il primo passo per difendersi.

Poste Italiane: le ultime truffe avvengono attraverso banner pubblicitari

L’ultima truffa contro le Poste è molto diversa dalle solite in quanto non si svolge più tramite email o SMS ma bensì attraverso banner pubblicitari. Venire colpiti visivamente risulta, dunque, moto più facile … soprattutto se non si è esperti del mondo delle truffe.

A tale proposito è intervenuta anche la Polizia Postale che attraverso i suoi canali ha diramato un avviso a tutti i cittadini. Lo stesso recita: “attenzione, potrebbe sembrare vero ma nessuno regala niente nella vita“. Proprio su questo ultimo punto bisogna focalizzarsi al meglio in quanto è la chiave per difendersi da gran parte delle truffe in circolazione sui siti internet ed email. 

Concludiamo, infine, ricordando sempre ai nostri lettori che il lavoro dei cybercriminali è infinito e purtroppo non termina mai; le autorità competenti come la Polizia Postale sono sempre all’opera per cercare di smascherare quanti più attacchi possibili, ma saper riconoscere in autonomia una truffa può risultare vitale, soprattutto se questa ha a che fare con conti correnti o account delicati come quello delle Poste Italiane.