huawei-music

Finalmente è in arrivo in Europa Huawei Music, il servizio dell’azienda appositamente dedicato allo streaming musicale e disponibile su Huawei AppGallery. Lo ha annunciato questa mattina la stessa azienda tramite una conferenza streaming e un comunicato stampa. Qui di seguito vi elenchiamo tutte le caratteristiche più importanti, e la compatibilità di questa nuova app con i vari dispositivi Huawei.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su Huawei Music

Questa nuova piattaforma è in realtà già attiva con oltre 160 milioni di utenti mensili. Da oggi sarà disponibile in Europa in ben 16 paesi tra cui, naturalmente, l’Italia. Facendo un calcolo complessivo dei 50 milioni di brani e oltre, che la piattaforma possiede e 1,2 milioni di album, Huawei offre oltre 300 anni di musica non stop, il tutto senza pubblicità.

Tra i brani compaiono prodotti provenienti da importantissime case discografiche, quali Warner Music, Universal Music  e Sony Music. L’app e pensata per funzionare su qualsiasi dispositivo Huawei facente parte del suo ecosistema. Non solo smartphone e tablet, ma anche con SmartWatch e auricolari, in modo da elevare alla massima potenza l’esperienza musicale. A questo proposito, sulla piattaforma sono già presenti delle playlist a tema, ed è inoltre possibile creare le proprie.

Tra le funzioni interessanti, esiste la possibilità per chi si allena con gli Smartwatch Huawei di utilizzare la modalità Party, e permettere a tutti gli utenti collegati di riprodurre lo stesso brano contemporaneamente. Considerato il periodo difficile che il mondo intero sta attraversando, Huawei ha deciso di rendere disponibile gratuitamente questa app per ben tre mesi a tutti i nuovi abbonati che si iscrivono entro il 26 aprile di quest’anno. Alla fine di questo periodo, il servizio sarà disponibile al costo di 9,99 euro al mese.

Da quando il virus è in espansione, Huawei sì e largamente prodigata per contribuire concretamente sia al contrasto della malattia, sia all’intrattenimento delle persone in quarantena.