iPhone Poste ItalianeLe email e gli SMS sono senza alcun dubbio i principali strumenti utilizzati dai cyber-criminali per divulgare le loro truffe online, ma non gli unici. Anche i Social sono spesso impiegati per la diffusione di tentativi di frode che attirano l’attenzione di non pochi utenti mettendoli  a rischio. E’ il caso della nuova truffa rivolta ai clienti di Poste Italiane, i quali potrebbero incappare in un post che promette la riscossione di un iPhone in regalo.

Poste Italiane offre un iPhone in regalo: nuova truffa per i titolari di carte PostePay!

 

I titolari di carte prepagate PostePay e PostePay Evolution, insieme ai titolari di conti correnti BancoPosta, sono nuovamente minacciati da malfattori che hanno ideato una truffa online che potrebbe attirare la loro attenzione e ingannarli.

La frode si nasconde dietro un post, apparentemente creato da Poste Italiane, diffuso sui Social, che promette un iPhone in regalo. Un’iniziativa che non lascerebbe indifferente nessuno, ma che si pone come unico obiettivo quello di persuadere le vittime; al punto da convincerle a fornire dei dati personali. Infatti, cliccando sul post in questione, i clienti dell’azienda sono esortati a inserire alcune informazioni, ritenute necessarie per la partecipazione al presunto concorso.

Purtroppo, però, non si tratta di un concorso reale, e la pagina alla quale si è indirizzati è soltanto un clone capace di trafugare i dati. Infatti, dopo aver eseguito i passaggi suggeriti dal post, e quindi dai cyber-criminali, il conto delle vittime potrebbe essere del tutto prosciugato e i dati persi.

Come sempre, quindi, ricordiamo che: Poste Italiane non è solita fornire link di accesso rapido per l’inserimento di dati né richiede password, codici o altri dati personali. Inoltre, è importante verificare l’attendibilità delle iniziative consultando autonomamente i siti ufficiali degli enti presi di mira.