twitter

Twitter vuole semplificare la sua verifica giornaliera degli account di chi veramente è un esperto di salute. La società sta adottando nuove misure di sicurezza al fine di aprire il suo programma di verifica. Tale programma ha lo scopo di migliorare tutti gli account che forniscono informazioni attendibili sul nuovo Coronavirus.

L’aggiornamento arriva quando la società ha adottato misure più aggressive per respingere un’ondata di bufale e disinformazione che si sono diffuse sui social media. La società aveva precedentemente annunciato che avrebbe vietato i tweet che diffondevano cure false o altre informazioni pseudo-scientifiche inesatte. Ora, questo sforzo si sta estendendo anche al suo programma di verifica, un argomento spesso pieno di problemi per l’azienda, che tende a evitare di discuterne in pubblico.

 

Twitter sta collaborando con organizzazioni autorevoli per le verifiche

Un portavoce di Twitter ha dichiarato che la società sta attualmente lavorando con organizzazioni come l’Organizzazione mondiale della sanità per identificare gli account che dovrebbero essere verificati. Inoltre, la società aprirà un modulo rivolto al pubblico che consentirà agli esperti di salute di richiedere direttamente la verifica da Twitter, secondo il Product Lead di Twitter Kayvon Beykpour.

Se Twitter rendesse disponibile un modulo di richiesta di verifica accessibile al pubblico, sarebbe la prima volta che la società lo ha fatto poiché ha ufficialmente “sospeso” la verifica nel 2017 (Anche se la società ha continuato a verificare tranquillamente migliaia di nuovi account negli anni successivi).

Le ultime misure di sicurezza di Twitter si applicheranno quindi solamente a coloro che condividono informazioni utili per il Coronavirus quindi. Ciò mostra l’interesse che ha la società nei confronti della disinformazione che negli ultimi tempi sta veramente dilagando.