Google-Maps-Commute-Update-modalità-incognito-live-view-ar-smartphone-android-ios-700x400

Google Maps ha compiuto 15 anni all’inizio di febbraio e la società ha festeggiato il suo compleanno dando all’app un nuovo look e funzionalità aggiuntive. L’app, sia su Android che su iOS, ha ricevuto un aggiornamento importante. Ciò include una nuova icona, una riprogettazione per la barra di navigazione in basso, nuove funzionalità e aggiornamenti  Live View.

Per chi non lo sapesse, Live View in Google Maps è una funzionalità di realtà aumentata che ti consente di visualizzare i tuoi dintorni in tempo reale.

Google Maps si prepara a migliorare il servizio Live View

Nell’aggiornamento dell’anniversario, Google ha aggiunto una nuova funzionalità in Live View che ti consente di cercare una destinazione sull’app e vedere esattamente fino a che punto e in quale direzione si trova il luogo. La società ha anche rivelato che aveva in programma di espandere ulteriormente la funzionalità di Live View nei prossimi mesi.

Ora, secondo un recente rapporto di 9to5Google, l’azienda ha già iniziato a testare una nuova funzionalità in Live View. Ciò consentirà agli utenti un accesso più rapido alla navigazione AR. Attualmente, per accedere a Live View su Google Maps, devi prima avviare le indicazioni a piedi nell’app e dopo premere il pulsante Live View per aprire l’interfaccia utente basata sulla videocamera. 

Ora, Google sta testando un nuovo pulsante di azione mobile (FAB) Live View che appare proprio sopra il pulsante esistente che aiuta a localizzarti sulla mappa. Toccando il pulsante si apre l’interfaccia della fotocamera per mostrare “quanto lontano e in quale direzione si trova un luogo” dalla posizione corrente. L’interfaccia utente ha una freccia che ti chiede di spostare il telefono e mostra la destinazione finale.

Tuttavia, dovrai aspettare un po ‘prima di poter utilizzare il nuovo FAB di Live View sul tuo dispositivo poiché la funzione è attualmente disponibile solo per una manciata di utenti in versione beta. Google non ha rilasciato informazioni relative a un’implementazione più ampia.