Stranger Things, Stranger Things 4, Netflix I tanto attesi e nuovi episodi di Stranger Things giungeranno presto sul servizio streaming di Netflix rivelando a tutti gli ammiratori più intrepidi come le storie dei personaggi più amati d’America si sono evolute. Dopo un finale di stagione molto inaspettato e triste, è inutile negare che  sono stati diversi i dubbi esposti sui social network e nel corso di questi ultimi mesi, le teorie partorite dal fandom ne hanno viste di tutte i colori. Ad oggi, a seguito della divulgazione di un nuovo teaser trailer, molti pensieri sono stati cancellati e, con un sospiro di sollievo, è possibile confermare ciò che in molti auspicavano: lo sceriffo Hopper è vivo.

Ciononostante i dettagli sulla prossima quarta stagione di Stranger Things risultano essere ancora molto pochi: il duo composto dai Fratelli Duffer ha deciso di mantenere un’aurea di mistero così da stupire i fans tutto in un colpo, ecco cosa sappiamo in merito.

Stranger Things 4 sarà presto su Netflix: ecco cosa sappiamo

La quarta stagione non vedrà comparire sul piccolo schermo la cittadina di Hawkins: ad averlo fatto intuire è uno dei trailer rilasciati durante gli scorsi mesi che suggerisce l’imminente cambio di location. Dove saranno ambientati i nuovi episodi? Beh, rispondere a questa nuova domanda è difficile, ma dopo aver visto che Hopper è prigioniero in Unione Sovietica,  qualche indizio potrebbe esser stato fornito. Risulta importante non dimenticare, poi,  che con l’ultimo episodio della terza stagione  Joyce ed i suoi figli hanno detto addio alla cittadina Texana per un apparente “per sempre”.

Concludiamo informando i nostri lettori che anche nel lato cast sono arrivate delle novità: la piccola Erica (sorella di Lucas) interpretata da Priah Ferguson è stata promossa ed inserita nel cast ricorrente della serie tv.