antutu-gennaio-2020-700x400-tonin-android-smartphone-potenza-classifica

È passato appena un mese dall’inizio dell’anno e siamo curiosi di sapere cosa aspettarci dagli smartphone Android del 2020. Tuttavia, ci sono ancora dispositivi Android da tenere in considerazione, lanciati lo scorso anno. Il benchmark AnTuTu, una nota applicazione che misura le prestazioni degli smartphone, ci ha mostrato i 10 migliori smartphone Android più potenti di gennaio 2020.

Vivo occupa i primi 3 posti in modo categorico. Sebbene il marchio non sia presente in tutti i mercati nello stesso modo, Vivo è una delle aziende che vende molti smartphone in Cina.  Il punto forte della società risiede nella qualità / prezzo dei suoi device. A sua volta, OnePlus (che fa parte di BBK che possiede anche Vivo, Oppo e Realme) vede i suoi ultimi due smartphone in classifica.

Android, Vivo occupa le prime tre posizioni della classifica

OnePlus 7T Pro e OnePlus 7T occupano rispettivamente il quarto e il quinto posto. Xiaomi è uno dei marchi che non ha potuto sopportare al meglio la sua linea di smartphone nell’ultima parte del 2019. Pertanto, la società ha perso i suoi posti nella Top 10. Forse, con l’arrivo di Mi 10 e Mi 10 Pro, il marchio sarà in grado di entrare di nuovo forte in classifica.

Abbiamo anche la top 10 dei device con prestazioni da midranger, in cui l’Oppo Reno3 è molto più avanti del vivo X30 Pro al secondo posto. È interessante notare che il Reno3 Mediatek Dimensity 1000L è anche più potente del fratello Pro Snapdragon 765G-pack. AnTuTu ricorda inoltre che si tratta di un confronto approssimativo dei risultati delle prestazioni e non è responsabile del confronto nel reparto fotocamera, nel design, nella capacità della batteria e di ricarica rapida.