E’ vero, gli smartphone vengono prodotti in serie e sembrano (difatti lo sono) essere tutti identici. E’ possibile, però, rendere unico il proprio smartphone personalizzandolo, applicando temi e sfondi, stabilendo lo stile del carattere e le sue dimensioni, o ritoccando l’aspetto delle icone.

Xiaomi aveva messo a disposizione degli utenti che intendessero personalizzare il proprio smartphone uno strumento prezioso, che facilitava l’intero processo di personalizzazione: MIUI Themes. Con l’app Temi, gli utenti hanno potuto personalizzare il proprio smartphone Xiaomi con icone, sfondi, suonerie e temi davvero originali, ma il servizio è stato poi ritirato dall’Unione Europea a causa di “cambiamenti nelle normative sulla privacy”, nel Febbraio del 2018. Ciò ha costretto gli utenti a ricorrere alla VPN o ad altri escamotage per poter utilizzare MIUI Themes durante il periodo di inattività.

MIUI Themes nuovamente disponibile per gli smartphone Xiaomi in Europa

A quasi due anni dall’accaduto, Xiaomi ha inaspettatamente annunciato che l’app MIUI Themes sarà nuovamente disponibile per gli smartphone in Europa. Stando a quanto comunicato all’interno dell’annuncio, MIUI Themes sarebbe già disponibile per alcuni smartphone e raggiungerà, nei prossimi giorni (o comunque entro la prima metà del mese di Maggio) tutti i dispositivi Xiaomi dell’Unione Europea. Alcuni temi disponibili in India e in altre regioni, tuttavia, non saranno disponibili in Europa.

Per celebrare il ritorno del servizio, sarà indetto un concorso che premierà gli sfondi più originali, per cui gli utenti sono chiamati a dare sfogo alla propria creatività e alle proprie idee. Non è ancora possibile iscriversi al concorso, per cui consigliamo di tenere sott’occhio il Forum ufficiale Xiaomi per ricevere eventuali aggiornamenti a riguardo.